Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

22-23 febbraio “Il bollore freddo” alla CIbofficina” Viterbo

Febbraio 22 |10:00 - Febbraio 23 |18:00

Fermentazioni e cucina alla CibOfficina
con Carlo Nesler e Giulia Pieri

22 febbraio: FERMENTAZIONI BASE
23 febbraio: UTILIZZO DEI FERMENTATI IN CUCINA

Alimentarsi significa dare modo all’organismo di vivere. Non si tratta solamente di un apporto energetico in senso stretto, ma di una relazione con la vita che ci circonda, con il nostro mondo.

Attraverso la fermentazione del cibo, e alcune altre pratiche, è possibile migliorare le qualità nutritive dei cibi oltre che quelle organolettiche. Si possono ottenere cibi più digeribili e sicuri che rinforzano il nostro sistema immunitario. In molti casi la fermentazione permette di eliminare delle tossine naturalmente presenti nei cibi e ridurre eventuali residui chimici. Ma soprattutto ci fornisce gli enzimi necessari per la digestione e il buon funzionamento dell’organismo.

Molti cibi fermentati si possono ottenere con metodi semplici e casalinghi, utilizzati un tempo in ogni casa. Il laboratorio ci permetterà di entrare nello strabiliante mondo dei cibi fermentati, facendo varie esperienze in questo campo. Si tratta essenzialmente di acquisire dei principi di base e delle semplici precauzioni per poi essere in grado di preparare a casa propria cibi vivi, deliziosi e nutrienti in totale sicurezza.

Programma 22 febbraio (corso fermentazioni base) :
Preparazione di cibi fermentati base come: crauti, verdure in salamoia, kefir, kombucha, dosa.

Chiediamo ai partecipanti di portare con sé: coltello da cucina e spelucchino, tagliere, 10 vasetti piccoli con coperchio (200-300 ml).

Programma 23 febbraio (utilizzo dei fermentati in cucina) :
Utilizzo di insaporitori
condire, marinare
abbinamenti creativi
utilizzi alternativi di verdure fermentate, kimchi e altri fermentati
Creme, vellutate, zuppe
intingoli e salse
cotture e attenzione al valore probiotico degli alimenti

Spesso ci si chiede come potremmo sfruttare a pieno il ventaglio di possibilità che questi prodotti fermentati offrono. Questa giornata è dedicata a questo.
Miso, shoyu, shio Koji, ma anche le stesse verdure fermentate con i loro succhi e salamoie possono diventare interessanti ingredienti da utilizzare in cucina con creatività per creare aromi, sapidità e gusto incomparabili.

Quota di partecipazione per 1 giornata con pranzo € 80
Quota di partecipazione per 2 giornate con pranzi € 150
POSTI LIMITATI

Per info e iscrizioni:
Giulia: 347 7600188 , giulia_pieri@yahoo.it
Caparra per iscrizione: €40
Dove: presso Cibofficina di Carlo Nesler – Viterbo

Alloggio: Per il pernottamento è possibile contattare le seguenti strutture che si trovano vicino alla Cibofficina:
Agriturismo Arvalia (sul posto), 338 3705372
Agriturismo La Bicoca (a pochi km), 329 9228657
Alloggio Turistico “Vigna Clara” ( Viterbo) 328 4759015

Dettagli

Inizio:
Febbraio 22 |10:00
Fine:
Febbraio 23 |18:00
Sito web:
https://www.facebook.com/events/580153339196780/

Organizzatore

Cibofficina Microbiotica

Luogo

cibofficina strada sterpaio s/n Viterbo
Facebook
Instagram